L’Associazione di volontariato (OdV) “Solidarietà con la Scuola libera”

Nata nel 2005 da un gruppo di genitori delle scuole Manfredini, è un ente del Terzo settore, non ha scopo di lucro e persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale e familiare a sostegno dell’opera educativa delle scuole Manfredini.

Attraverso l’associazione puoi sostenere le Scuole Manfredini con queste modalità:

1. ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO:
  • a supporto dell’organizzazione e dell’attività didattica
  • nell’organizzazione e realizzazione di eventi (festa della scuola, festa di Natale….)
2. IL 5×1000 A FAVORE DELL’ASSOCIAZIONE:

Il tuo contribuito viene utilizzato per:

  • per promuovere ed organizzare seminari, incontri su tematiche educative e culturali
  • dare contributo allo sviluppo di proposte innovative, progetti, attrezzature e strumenti di laboratorio.
  • dare sostegno economico a favore di famiglie in situazioni di difficoltà.

Basta indicare nella dichiarazione dei redditi (sia modello CU, 730 o Unico PF), nella casella dedicata per destinare il vostro 5×1000, il codice fiscale dell’Associazione Solidarietà con la Scuola libera OdV: 95055330120.

Potrai dare così – ai tuoi figli, nipoti, e uomini del futuro – un aiuto concreto per fare in modo che l’educazione sia sempre più di qualità. Facile e veloce. Non ha alcun costo aggiuntivo, costa solo la fatica di metterci la firma. Donare per noi è donare un futuro migliore ai tuoi figli, nipoti e la comunità tutta, la TUA comunità.

Come si fa? (vai al tutorial)

3.DONAZIONI CON AGEVOLAZIONI FISCALI:

L’erogazione per essere deducibile/ detraibile deve essere effettuata tramite bonifico bancario intestato a “Associazione Solidarietà con la Scuola libera OdV” IBAN IT95 J030 6910 8101 0000 0065 761 con indicazione “liberalità” e CF/ P.IVA del donatore.

  • Tutti i soggetti (società, enti e persone fisiche) che effettuano una donazione ad un ente non profit che abbia la qualifica di ONLUS, ODV o APS e sia inscritto al RUNTS, possono godere di una deduzione dal reddito fino al 10% del reddito complessivo dichiarato. Se l’importo dell’erogazione deducibile supera il reddito al netto delle deduzioni, l’eccedenza può essere riportata in avanti e quindi dedotta fino al quarto periodo di imposta successivo, consentendo in tal modo, in caso di reddito incapiente nel periodo d’imposta in cui è stata effettuata l’erogazione, di mantenere il beneficio per gli esercizi futuri.
  • Le persone fisiche, in alternativa a quanto sopra descritto, possono scegliere, di detrarre le erogazioni liberali per un importo pari al 35%, nel limite massimo di € 30.000, delle erogazioni in denaro effettuate a favore delle Organizzazioni di Volontariato.
4.BUONI SCUOLA

Le scuole aderiscono annualmente alle raccolte di buoni che diverse aziende realizzano a favore degli istituti italiani.
Cliccando sui diversi link puoi scoprire quali sono attualmente attive e come contribuire.